2020? Semo stati ‘na massa de cojoni! Questo è!

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
St’anno s’è sentito, visto e letto de tutto, da una parte e dell’altra!
Le minchiate sono esplose come i botti a capodanno,
Ce mancava solo che Gesù non nascesse perchè la Madonna era risultata sterile dopo er vaccino e Giuseppe positivo ar tampone, preso dallo sconforto, ha deciso di lasciarla.
 
Trump c’arresta mezzo monno, ma er mezzo monno non lo sa e sta sempre libero a farsi li cazzi suoi.
Biden c’ha violentato quatro bambini che ancora nun so nati, ma già i genitori lo hanno denunciato, solo che lui le denunce l’ha messe coll’artre che sono custodite dai QAnon, ner caso quarcuno se le dimenticasse.
Er papa c’avrebbe fatto accordi co’ Satana per sterminà tutti li cristiani in combutta co’ Allah e tutti l’islamici der mondo che stanno immigranno qua in Italia, grazie ar governo de n’conte che faceva l’avvocato e mò, invece, f’fà er dittatore.
 
Intanto li vecchi morono, ma è stato er covidde e chi nun muore de covidde viene seppellito ner cimitero dei negazionisti, mentre la famiglia viene rinchiusa nell’Hotel costruito da n’certo De Luca che ce l’ha a morte co’ Halloween, colli morti!
 
A speranza che s’è fatta fottere da uno che gl’ha preso er nome e se spaccia pe’ n’venditore de farmaci a basso prezzo che consegna con i corrieri, che corrono con i banchi a rotelle comprati dall’italiani cojoni, dopo che lo ha deciso na donna e che donna….. c’Azzolina!!!!
N’somma, se semo rotti er cazzo de sentì minchiate, ma anche de vedelle alla televisione quanno che na certa Barbara lecca er culo ar potente de turno sperando di diventallo lei e per questo vole f’fà politica!
A politica che, se sa, da sempre è puttana nun la vole, “troppa concorrenza nun fa bene” dice e noi….
 
Noi ce stamo a grattà li cojoni, che c’avrebbero rotto, anzi no, stamo a f’fà li cojoni dentro ar feisbuc, ma ce lamentiamo perchè feisbuc ce banna o ce censura, ma sempre qui stamo!
 
Boooh???
 
Ma che Italia è questa?
N’dò volessimo arrivà?
N’dò volete arrivà?
Ma ce lo capite che se quarcuno comanna è sempre perchè li cojoni, voglio d’dì, er popolo, ar comanno l’ha messo?
E si nun ce l’ha messo, vorrà dì che er popolo se merita questo, pure d’esse preso pè cretino che, n’sostanza, è quello che fanno da sempre.
 
Da sempre in Italia!
Petruzzu vi ricorda che nella Costituzione Italiana sono regolati i Diritti del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio (art.14) che è "inviolabile" come la libertà personale. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, nè qualsiasi altra restrizione alla libertà personale, se non per atto motivato dall'autorità giudiziara (Art.13). Ogni cittadino può circolare libero all'interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi e manifestare in pubblico (Art.17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art.20). Diritto inviolabile è l'espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21. Secondo l'Articolo 32 della Costituzione, nesssuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, utilizzo della mascherina ecc...) se non è previsto dalla legge, non dai DPCM o dalle ordinanze. Allo stesso modo, ognuno può astenersi da un trattamento in forza delle sue convizioni religiose o sociali. L'obiezione di coscienza è un diritto. Un governo democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d'opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non decide da solo o con i tecnici, ma si confronta con il parlamento.