Contraddittorio

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vorrei scrivere di te, ma vivo questa vita bianca come un foglio vergine e non una parola mi sovviene. Niente! Neanche una semplice frase fatta. Lo so, la costanza non è il mio forte e non dovrebbe essere difficile prendere spunto da quelle semplici lettere che ti definiscono, attorno alle quali costruire un mondo dentro un breve istante, ma intenso quanto tutti quelli vissuti con te; giorni, settimane… anni. Lo so, lo ripeto, la costanza non è il mio forte ed allora potrei attingere a vecchi ricordi che ti hanno…

Continua...

Er razzista

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella vita mia nun c’è posto pe li razzisti; che er cervello nun tengono a’posto! Nun c’è posto manco pe’ li fascisti pe’ sti soggetti provo solo disgusto! Perché ve sto a ddì ste cose? Perché nella vita ce sta de tutto; ce sò persone tanto schifose che solo a guardarle pagheresti er biglietto p’annà a vive all’artro monno, me starebbe bene pure de ffà er vagabonno tanto a che serve campà tutto bono e bello quanno che li meglio porci, robba de bordello, se ponno permette de campà senza…

Continua...