Covid: Si deve far crollare il grande affare delle mascherine

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Acquistate su internet!
Fino a quando la maggioranza della popolazione continuerà ad utilizzare la mascherina, loro faranno ciò che vorranno.
E’ vero, non è possibile neanche andare a comperare il pane senza utilizzare lo straccetto, ma possiamo farcelo portare a domicilio…
 

Se avete paura della multa o delle osservazioni degli altri, non indossando le mascherine, sarete vaccinati ed allora, successivamente, avrete paura d’altro; starete male, soffrirete e morirete…
Se non si comprende che la “mascherina” è la prima inutile idiozia a cui tutti devono ribellarsi – mi rendo conto che è utopico il solo pensarlo -, non usciremo mai da questa tragica barzelletta!
 
Non avremo mai alcuna speranza fino a quando anche un solo cittadino userà la mascherina, l’unico, vero, reale, strumento di coercizione e di oppressione sociale, il bisturi che ha permesso e permette tutte gli interventi contro quella normalità sociale per la quale i nostri avi hanno combattuto ed in qualche caso, anche, morti.
Acquistate in internet. Oggi è possibile avere tutto quanto occorre al proprio domicilio. Fatelo se avete timore delle multe e non preoccupatevi per l’economia dei negozianti, anche loro acquistano dalle grandi compagnie in rete per poi rivendervi tutto a prezzi maggiorati.
 
Acquistate in internet, uscite il meno possibile se avete paura di ritorsioni, ma non usate le mascherine – il business dietro questo straccetto è enorme… -. Tutta la pandemia si regge sull’utilizzo delle mascherine e continuerà ad essere così anche dopo che saremo tutti vaccinati.
Tutti vaccinati, si! Non esisteranno immuni a questa pratica, al vaccino; non siamo stati capaci di non indossare le mascherine neanche nelle manifestazioni, vorremo essere capaci di raggiungere quell’autonomia che tanto proclamate, ovvero quella della libertà di scelta dei trattamenti terapeutici? No! Faranno in modo che sia necessario, non obbligatorio, ma necessario a vivere e lo faranno secondo legge. Il COMMON-PASS è già realtà, lo comprendete questo o no?
 
Acquistate tutto in internet! Non fate più circolare, voi stessi, il denaro contante, non comprate più attraverso i normali canali di distribuzione. Crollando l’economia, crollano i governi e muore anche questo Virus farlocco!
Acquistate in Internet e non indossate le mascherine!

Leggi pure:   Esercito in strada (Per cosa?)
Petruzzu vi ricorda che nella Costituzione Italiana sono regolati i Diritti del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio (art.14) che è "inviolabile" come la libertà personale. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, nè qualsiasi altra restrizione alla libertà personale, se non per atto motivato dall'autorità giudiziara (Art.13). Ogni cittadino può circolare libero all'interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi e manifestare in pubblico (Art.17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art.20). Diritto inviolabile è l'espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21. Secondo l'Articolo 32 della Costituzione, nesssuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, utilizzo della mascherina ecc...) se non è previsto dalla legge, non dai DPCM o dalle ordinanze. Allo stesso modo, ognuno può astenersi da un trattamento in forza delle sue convizioni religiose o sociali. L'obiezione di coscienza è un diritto. Un governo democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d'opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non decide da solo o con i tecnici, ma si confronta con il parlamento.