Er genitore cacasotto!!!

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Se pò dì che l’italiani
so’ pè davvero cretini?

Io li vedo come li soldatini!
Li vedo tutti obbedienti, allineati;
Me parono tutti deficienti, inquadrati!

Posso dì che nun c’hanno coscienza,
c’a vita loro è fatta solo d’obbedienza
e posso dì pure, che non c’hanno onore
quanno che s’inchinano al loro dittatore,

mandando li bambini a scuola, porelli,
perchè er ministro de li poveri imbecilli
ha detto che devono da stà tranquilli,
che se so’ fatti tutti li giusti protocolli;

poi, li vedemo inginocchiati, senza er banco
ed io, che so’ ignorante, nun me convinco
de come sti genitori so’ diventati un gregge
de pecorelle bone solo a f’fà a scorregge!

Davvero nun me posso capacità;
ste povere creature, c’hanno giovane età,
so’ er futuro della nostra bella società,
che c’avete nel cervello, merda a quantita?

Che glie dovemo da insegnà co’ ste rotelle sotto ar culo?
Che nella vita è meglio esse un povero fesso e leccaculo,
come sanno fà mamma e papà, ste inutili bandieruole,
quanno vanno in giro, come li cani, con le museruole!

Se po’ dì che so’ cretini tutti l’italiani?
So davvero questi, li nostri compaesani?
Potemo dì che pè davvero è cretino totalmente,
chi usa la mascherina come a un povero deficiente,

e chi lo fà, miei cari connazionali lo dovete da sapè,
nun fà parte der popolo, quello de li veri italiani,
è un cretino, che nun se dovrebbe pè niente da vedè,
fà parte der popolino; quello de li cacasotto costituzionali!

 
Valerio Villari

Leggi pure:   Ne faranno un altro a breve? Covid: Ricciardi, misure del Dpcm non sono sufficienti
Petruzzu vi ricorda che nella Costituzione Italiana sono regolati i Diritti del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio (art.14) che è "inviolabile" come la libertà personale. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, nè qualsiasi altra restrizione alla libertà personale, se non per atto motivato dall'autorità giudiziara (Art.13). Ogni cittadino può circolare libero all'interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi e manifestare in pubblico (Art.17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art.20). Diritto inviolabile è l'espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21. Secondo l'Articolo 32 della Costituzione, nesssuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, utilizzo della mascherina ecc...) se non è previsto dalla legge, non dai DPCM o dalle ordinanze. Allo stesso modo, ognuno può astenersi da un trattamento in forza delle sue convizioni religiose o sociali. L'obiezione di coscienza è un diritto. Un governo democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d'opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non decide da solo o con i tecnici, ma si confronta con il parlamento.