Il mio regalo per il nuovo anno -Una raccolta di centinaia di versi gratuita in formato eBook

Che fai, condividi?
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
Da domani 30 Dicembre e fino al 3 Gennaio 2021 la mia raccolta omnia (centinaia di versi su varie tematiche) sarà disponibile in offerta gratuita per il download!
Non perdetevi l’occasione.
Questo il mio regalo per l’inizio del nuovo anno, sperando che sia ricco d’amore e serenità per tutti quanti!

Buon download e felice anno nuovo a tutti quanti!

(per essere rendirizzati al download cliccare su una delle due immagini di copertina)

Unico volume per una raccolta di centinaia di versi scritti nel giro di dodici mesi. Ne esistono di molte altre, ma queste sono il frutto di una selezione operata basandomi sul gradimento ottenuto nei vari social-network dentro i quali interagisco con i miei lettori. Alcune delle poesie sono già state pubblicate nelle mie precedenti silloge, altre sono del tutto inedite. Gli argomenti trattati spaziano da una profonda introspezione ad una forte critica per diversi aspetti della società, passando per il mio modo d’intendere l’amore.

Petruzzu vi ricorda che nella Costituzione Italiana sono regolati i Diritti del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio (art.14) che è "inviolabile" come la libertà personale. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, nè qualsiasi altra restrizione alla libertà personale, se non per atto motivato dall'autorità giudiziara (Art.13). Ogni cittadino può circolare libero all'interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi e manifestare in pubblico (Art.17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art.20). Diritto inviolabile è l'espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21. Secondo l'Articolo 32 della Costituzione, nesssuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, utilizzo della mascherina ecc...) se non è previsto dalla legge, non dai DPCM o dalle ordinanze. Allo stesso modo, ognuno può astenersi da un trattamento in forza delle sue convizioni religiose o sociali. L'obiezione di coscienza è un diritto. Un governo democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d'opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non decide da solo o con i tecnici, ma si confronta con il parlamento.
Leggi pure:   In provincia di Como un ricoverato chiede il Plasma Iperimmune; il comitato etico nega il consenso