Questo è l’ultimo articolo che scrivo pensando alla Pandemenza!

Che fai, condividi?
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

Mi sono rotto i coglioni!
I miei attributi hanno perso pazienza! Leggere minchiate a gettoniera, da una parte e dall’altra ha riempito il sacco della mia pazienza e non intendo procurarmi l’ennesimo. Da oggi in poi, questo mio blog, pian piano, ma senza interruzioni, diverrà il contenitore di quanto sono sempre stato nella mia vita; un uomo a cui piace dire quello che pensa, in modo diverso, in versi, senza regole, creando immagini e pensieri comprensibili da chi ha la mente aperta, non indottrinata da alcuna idea, scienza o religione di sorta!
Unico indirizzo sarà quello del cuore. Una strada che percorrerò, mi auguro con molti di voi, in compagnia del cuore, dell’amore vero, quello che dovrebbe pilotare ogni nostra scelta!
Mi sono stancato di tutta questa stronzata del Covid, della Pandemia ecc… ecc…!

Le mie idee a riguardo restano sempre le stesse e mi comporterò come ho sempre fatto: fottendomene del tutto del pensiero comune, quello voluto dall’informazione di regime: libero sono nato, libero proseguo e libero morirò!
Lottare? Per cosa? Per una massa di stupidi? No! Certamente! E neanche per rinforzare le fila di chi pensa di farlo, quando invece è un semplice schiavetto del regime, inconsapevole di esserlo: sempre alla ricerca di like nei social, di condivisioni, di denaro!
Il solito dio, sta pilotando questo periodo oscurantista ed oscurato, il mero affarismo e ciò vale anche per chi vuole farvi credere di essere dalla vostra parte. Sconosciuti che stanno cercando in tutti i modi di arricchirsi approfittando del momento!
Non mi sono mai piaciute le giostre, neanche quando ero bambino e non ci salgo certo adesso!
Buona vita a tutti quanti! Io torno alla mia!

Leggi pure:   Quando saremo come le formiche

Valerio Villari

Petruzzu vi ricorda che nella Costituzione Italiana sono regolati i Diritti del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio (art.14) che è "inviolabile" come la libertà personale. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, nè qualsiasi altra restrizione alla libertà personale, se non per atto motivato dall'autorità giudiziara (Art.13). Ogni cittadino può circolare libero all'interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi e manifestare in pubblico (Art.17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art.20). Diritto inviolabile è l'espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21. Secondo l'Articolo 32 della Costituzione, nesssuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, utilizzo della mascherina ecc...) se non è previsto dalla legge, non dai DPCM o dalle ordinanze. Allo stesso modo, ognuno può astenersi da un trattamento in forza delle sue convizioni religiose o sociali. L'obiezione di coscienza è un diritto. Un governo democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d'opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non decide da solo o con i tecnici, ma si confronta con il parlamento.