IL VALORE DELLA LIBERTA’: Sappiamo ancora apprezzarla?

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ma che cos’è la libertà? Di questo termine enigmatico sono state coniate più di 200 accezioni diverse. Difficile da pensare e da definire, la libertà è anche una condizione problematica da vivere e da difendere. La libertà ha in effetti una caratteristica un po’ speciale rispetto ad altri valori, nel senso che essa è ciò che permette la loro esistenza: la libertà ci dà dignità, ci permette di decidere e di prenderci delle responsabilità, di operare delle scelte, ci consente di amare e di essere creativi, di ubbidire senza essere servili, di avere coraggio. Credo davvero che sia la qualità umana che più ci fa assomigliare a DIO!

Continua...

Forlì, agenzia immobiliare vieta l’ingresso con mascherina: “Chi la indossa è un pecorone”

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Carlo Laurenzi, uno dei titolari dell’agenzia immobiliare ‘Labirinto’ di Forlì, ha affisso una serie di cartelli chiarendo le sue idee sulla pandemia. “Le mascherine non servono a proteggere dai virus, ma sono un segno della vostra sottomissione”. La pandemia? Una montatura! E le mascherine? Inutili per proteggere dai virus. Se ci fosse una classifica dei “no mask” più convinti e radicali probabilmente Carlo Laurenzi, uno dei titolari dell’agenzia immobiliare ‘Labirinto’ di Forlì, ricoprirebbe le primissime posizioni. All’ingresso della sua attività ha infatti appeso una serie di cartelli che invitano esplicitamente…

Continua...

Conte: la retorica di un manipolatore

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sia invece il vostro parlare: “sì, sì”, “no, no”; il di più viene dal Maligno Le comunicazioni e decisioni del Premier sono diaboliche. “Diaboliche” nel senso di ambiguo, divisivo, duale, ambivalente, falso. Egli introduce in ogni suo intervento il dubbio, sottolinea l’eccezione per consolidarla, evidenzia la negazione per imprimere un concetto inimmaginabile, spalancando finestre di Overton inaudite. Per fare ciò egli utilizza tecniche retoriche consolidate e utilizzate a iosa, ad esempio, nella contrattualistica commerciale internazionale ad opera di consigli di amministrazione di multinazionali per meglio eludere ed evadere le tasse…

Continua...

Siamo la dimostrazione vivente della falsa pandemia e non abbiamo paura delle pecore imbavagliate

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Noi stessi, tutti noi, I NEGAZIONISTI, siamo la dimostrazione delle minchiate sparate a raffica dal governo di capre e dal loro gregge di pecore imbavagliate. Per questo dobbiamo essere derisi, tacciati di essere untori, criminalizzati, denunciati ed arrestati… non lo hanno ancora fatto, ma vareranno presto un altro DPCM con cui si stabilirà che siamo colpevoli di PANDEMIA COLPOSA. Devono fare di tutto per ridurci al silenzio perchè con la nostra SANA presenza, loro fanno la figura dei coglioni ed allora dobbiamo diventarlo NOI! Non pensate che stia farneticando, no,…

Continua...

Maria Rita Gismondo: “Niente panico, la situazione è sotto controllo”

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La direttrice del Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Sacco di Milano: “Cerchiamo di mantenere la situazione così come è oggi” La direttrice del Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Sacco di Milano, Maria Rita Gismondo, ospita a Porta a Porta ha sottolineato come l’attuale boom di contagi non deve spaventarci: “No panico, attenzione dovuta ma fortunatamente la situazione di oggi è completamente diversa rispetto ai mesi in cui avevamo lo stesso numero di contagiati ma una situazione in quanto a malattie infettive e letalità”. “Cerchiamo di mantenere la situazione così come è oggi…

Continua...

Coronavirus, le news. Conte: “Forse Dpcm già stasera. Escluderei nuovo lockdown”.

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il presidente del Consiglio: “Se la curva dovesse continuare a salire, si potrebbe pensare a lockdown circoscritti”. Attesa per il bollettino. Lo pneumologo Harari a Sky TG24: “Oggi la situazione è molto diversa da marzo”. Il ministro della Salute Speranza: “Serve un cambio di marcia e interventi puntuali sulle zone a rischio per rimettere la curva dei contagi sotto controllo”. In Uk più ricoveri che a marzo: presentato piano con 3 livelli di lockdown. Allarme nella regione di Parigi: oltre 17% dei test positivi Fonte: SKYNEWS Valerio VillariChi urla parole…

Continua...

Le verità che voi pecore imbavagliate non vedete!

Non abbiate paura di ammettere il vero!
Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continuate ad appellarci quali “negazionisti” e se questo per voi vuol dire “non essere in linea” con il pensiero unico adottato dal regime totalitario instaurato da questo governo farlocco, allora si, siamo negazionisti, ma nella realtà NOI siamo a conoscenza di molte realtà che voi, pecore imbavagliate, voi ipocondriaci indefessi, non volete accettare come tali! Dunque vediamo quali sono queste realtà che non volete vedere: Bill Gates a Luglio ha brevettato il microchip che vorranno imporre a tutti. Bill Gates comanda l’OMS (è il maggiore finanziatore attraverso la fondazione della…

Continua...

Enrico Montesano non si tocca

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Inizia il massacro mediatico di Enrico Montesano da parte dei media ed influencer di regime che si sono scatenate in una gara “a chi la dice più grossa”. Se il grnade Enrico fosse stato dalla parte del regime attualmente in carica, sarebbe stato descritto come il fiore all’occhiello della storia della tv e del teatro italiani. E lo è! E invece è finito nel tritacarne come Bocelli, eminente tenore fino al giorno prima, squilibrato e ignorante subito dopo aver espresso la sua opinione contraria al racconto dominante. Ovviamente, le pecore…

Continua...

Oggi Liliana Segre ha dato la sua ultima testimonianza pubblica.

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per l’ultima volta pubblicamente, oggi, ha ripercorso gli eventi drammatici che, ancora bambina, la costrinsero ad affrontare la mostruosa esperienza dei lager, dove milioni di uomini, donne e bambini hanno perso la vita per mano della sistematica, disumana furia nazista. Lei, sopravvissuta, ha raccontato la sua storia, ancora e ancora, affinché quei fatti così terribili non accadano più. Affinché odio razziale, discriminazione, violenza siano finalmente sconfitti. Oggi Liliana Segre ha scelto di raccontare la sua storia un’ultima volta. Da domani, a noi il compito di raccogliere la sua eredità, sapendola…

Continua...