Il mio regalo per il nuovo anno -Una raccolta di centinaia di versi gratuita in formato eBook

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da domani 30 Dicembre e fino al 3 Gennaio 2021 la mia raccolta omnia (centinaia di versi su varie tematiche) sarà disponibile in offerta gratuita per il download! Non perdetevi l’occasione. Questo il mio regalo per l’inizio del nuovo anno, sperando che sia ricco d’amore e serenità per tutti quanti! Buon download e felice anno nuovo a tutti quanti! (per essere rendirizzati al download cliccare su una delle due immagini di copertina) Unico volume per una raccolta di centinaia di versi scritti nel giro di dodici mesi. Ne esistono di…

Continua...

Questo è l’ultimo articolo che scrivo pensando alla Pandemenza!

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi sono rotto i coglioni! I miei attributi hanno perso pazienza! Leggere minchiate a gettoniera, da una parte e dall’altra ha riempito il sacco della mia pazienza e non intendo procurarmi l’ennesimo. Da oggi in poi, questo mio blog, pian piano, ma senza interruzioni, diverrà il contenitore di quanto sono sempre stato nella mia vita; un uomo a cui piace dire quello che pensa, in modo diverso, in versi, senza regole, creando immagini e pensieri comprensibili da chi ha la mente aperta, non indottrinata da alcuna idea, scienza o religione…

Continua...

Il pensiero positivo non funziona: c’è un modo più efficace per realizzare i propri obiettivi

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Immaginare che le cose andranno sempre bene, in realtà, non funziona. Su questo assunto tanto forte quanto impopolare, ha basato la sua ricerca l’accademica Gabriele Oettingen, che la racconta nel suo libro “Io non penso positivo – Come realizzare i tuoi desideri”. Sono proprio i fondamenti alla base di questo pensiero che Maura Gancitano, filosofa e fondatrice assieme ad Andrea Colamedici del progetto Tlon.it, ha voluto spiegare in un video su Instagram che ha generato una reazione a catena online. I temi infatti, per la loro fortissima attualità, e magari…

Continua...

L’umanità è sempre stata globalizzata

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

di Jeffrey Sachs Jeffrey D. Sachs è tra i più noti economisti al mondo, tra i principali esperti mondiali di sviluppo sostenibile. Autore di bestseller come Il prezzo della civiltà e L’era dello sviluppo sostenibile, è senior advisor delle Nazioni Unite e professore alla Columbia University, New York. I suoi editoriali appaiono regolarmente sul New York Times e sono tradotti e letti in oltre 80 paesi. L’umanità è sempre stata globalizzata, sin da quando gli uomini migrarono dall’Africa circa settantamila anni fa. Eppure, nel corso della storia, la globalizzazione ha mutato carattere. I cambiamenti sono…

Continua...

Perchè non sono d’accordo con chi vorrebbe boicottare Amazon

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pensare di boicottore un colosso come Amazon, come hanno pensato alcuni esponenti della politica francese e come si stanno autoconvincendo anche molti miei connazionali, non ha alcun senso; è sul piano economico, quanto su quello sociale! Ben 12 mila aziende operative sulla piattaforma, altre migliaia quelle da cui vengono acquistati i prodotti, la rete dei corrieri. Qual è l’impatto del colosso dell’e-commerce nel nostro Paese? 6.600 DIPENDENTI A TEMPO INDETERMINATO (dati a fine 2019) I numeri ufficiali (parziali, perché fatturati, utili e altro sono comunicati solo a livello mondo) dicono…

Continua...

La distopia è servita

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La distopia è stata servita su un piatto d’argento. Eppure lo sapevamo. In molti hanno avvertito, lanciando un appello accorato. Gli ultimi saggi del secolo scorso – come René Guénon − hanno tentato di spiegare l’allarmante degenerazione dell’umanità mettendo in luce “i segni dei tempi”, per citare l’espressione evangelica. E sono in molti ad essersi cimentati nella scrittura di testi di genere distopico, i quali soprattutto alla fine dell’Ottocento e per tutto il Novecento hanno descritto un mondo a venire che ad oggi supera le loro profetiche visioni. Forse non…

Continua...

Bufale, verità e mezze verità sui pericoli del 5G. Un fact-checking

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I pericoli per la salute, quelli per la privacy, la minaccia per l’ambiente. Le Monde ha raccolto tutte le più popolari convinzioni sul 5G e le ha analizzate. Con qualche sorpresa! Il 5G è pericoloso? Creerà problemi alla salute? Minaccia la privacy dei cittadini? Nell’anno in cui si è assistito al lancio dei primi smartphone dotati della nuova tecnologia per l’Internet ultra veloce, si fanno sempre più insistenti i timori sulle reti di ultima generazione. Sui social spopolano foto, video, studi che ne raccontano l’inefficacia o la pericolosità per la…

Continua...

Il telefonino vi ruba nove anni della vostra vita

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Secondo una recente ricerca condotta da WhistleOut, è emerso che la maggior parte di millennials spendono in media 3,7 ore al giorno davanti al device Siete preoccupati di troppo tempo davanti allo smartphone? Bhè… vorremmo rassicurarvi, ma in realtà, dovreste esserlo! Eccome se dovreste! Secondo uno studio condotto da WhistleOut, le persone trascorrono quasi 9 anni della loro vita fissando gli schermi degli smartphone. Il sondaggio ha chiesto a 1000 persone informazioni sul tempo trascorso davanti al display del cellulare e i partecipanti sono stati divisi in tre gruppi: Baby…

Continua...

In caso di LockDown, vorreste un “compagno di coccole”?

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

No, non è una stramberia del sottoscritto, è quanto accade in Belgio, dove il premier con un annuncio ufficiale ha istituito al figura del “knuffelcontact” che significa, letteralmente, “compagno di coccole“. Vediamo di capire meglio. “Ogni membro di una famiglia ha diritto ad avere il suo knuffelcontact, chi vive da solo invece potrà averne due“, parola del premier Alexander De Croo Lockdown, senza troppe sorprese, è la parola dell’anno per il dizionario Harper Collins, quella che secondo i lessicografi dell’istituto inglese più rappresenta questo 2020 ormai agli sgoccioli, quella “imposizione…

Continua...

Il futuro è di chi vive oggi con consapevolezza – Franco Berrino –

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il prof. Berrino promuove sperimentazioni per modificare lo stile di vita, allo scopo di prevenire i tumori e le altre malattie degenerative frequenti nel mondo occidentale, nonché le recidive in chi si è ammalato di cancro. Ricordiamo che il Prof. Berrino è: Medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Nella sua attività quarantennale di ricerca e prevenzione ha promosso lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati (Progetto…

Continua...