2020? Semo stati ‘na massa de cojoni! Questo è!

Che fai, condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

St’anno s’è sentito, visto e letto de tutto, da una parte e dell’altra! Le minchiate sono esplose come i botti a capodanno, Ce mancava solo che Gesù non nascesse perchè la Madonna era risultata sterile dopo er vaccino e Giuseppe positivo ar tampone, preso dallo sconforto, ha deciso di lasciarla.   Trump c’arresta mezzo monno, ma er mezzo monno non lo sa e sta sempre libero a farsi li cazzi suoi. Biden c’ha violentato quatro bambini che ancora nun so nati, ma già i genitori lo hanno denunciato, solo che…

Continua...

Il potere è un’illusione. Il controllo una facciata

Che fai, condividi?
  • 74
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    74
    Shares

L’anno scorso in numerosi paesi, il pubblico è stato bombardato da lezioni di potere e controllo che erano dimenticate da generazioni. Penso che la maggior parte degli occidentali in particolare si creda da tempo “al sicuro” dal governo totalitario, dalla micro-gestione collettivista e dal cultismo comunista. Pensavano che fossimo andati oltre gli incubi del XX secolo. Pensavano che il “nuovo mondo” sarebbe stato più utopico e che la libertà ci avrebbe onorato naturalmente insieme al progresso tecnologico. Certo, in fondo al subconscio di tutti c’è la paura che i bei…

Continua...

Er razzista

Che fai, condividi?
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares

Nella vita mia nun c’è posto pe li razzisti; che er cervello nun tengono a’posto! Nun c’è posto manco pe’ li fascisti pe’ sti soggetti provo solo disgusto! Perché ve sto a ddì ste cose? Perché nella vita ce sta de tutto; ce sò persone tanto schifose che solo a guardarle pagheresti er biglietto p’annà a vive all’artro monno, me starebbe bene pure de ffà er vagabonno tanto a che serve campà tutto bono e bello quanno che li meglio porci, robba de bordello, se ponno permette de campà senza…

Continua...

A me er Natale nun me lo leva un Conticchio!

Che fai, condividi?
  • 103
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    103
    Shares

E’ Natale? Chi è nato? Un popolo coglione colla museruola o Gesù Cristo? A me, me pare che sia morto er monno pe’ colpa de li mascherinizzati, de tutti ste; fregnoni c’hanno paura der niente, che se fanno perculà dal loro comannante: er contincchio che spara minchiate tutte le vorte che sta ‘aprì bocca! Ma che ce potemo f’fà è Natale! Solamente che nun me ne accorgo! Nun lo vedo per le strade, per le vie della città; vedo solo deficienti colle museruole che farebbero meglio a starsene a casa,…

Continua...

Il 2020 sarà ricordato per sempre come quello della mascherina? O per la gente in fila alla Caritas?

Che fai, condividi?
  • 66
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    66
    Shares

Nulla accadendo, forse anche il 2021 e probabilmente il ’22, il ’23. Eh si, pare proprio che l’idea sia quella di lasciare obbligatoria “per sempre” la mascherina. Il ritorno alla “normalità” in una società chiaramente distopica, come quella creata grazie alla pandemenza globalizzata, è semplicemente “utopico”. Ma cosa ricorderemo di questo periodo pandemente? Di questi trristissimi mesi, resi tali, oscuri, da gente amorale, ipocondriaca, ipocrita e senza spina dorsale, capace solamente di obbedire ad uno Stato farlocco? Ne caso qualcuno avesse voglia di farlo, di ricordare, sarà evidenziare come con…

Continua...

Vaccino, sarà la popolazione a fare da cavia

Che fai, condividi?
  • 66
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    66
    Shares

I tempi per la realizzazione del vaccino anti-Covid sono stati estremamente accelerati. Questo vaccino sarà sicuro? Non si conoscono gli effetti collaterali di lungo periodo. Sarà la popolazione vaccinata a fare da cavia. Per questo non può essere obbligatorio Se la prima fase della pandemia da Covid è stata dominata dalla virologia, quella seria che cercava di capire il nuovo Coronavirus arrivato dalla Cina, le sue caratteristiche, le sue modalità di azione, la nuova fase che stiamo attraversando, in cui quella che è stata definita “seconda ondata” ha già iniziato,…

Continua...

Siamo schiavi del Covid o di un’era digitale?

Che fai, condividi?
  • 41
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    41
    Shares

 Schiavi digitali, narcisismo e controllo ai tempi dei social network Uscito nell’Ottobre del 2019 il saggio Schiavi Digitali di Riccardo Tennenini, analizza questa epoca digitale, quale mutamento della storia passando attraverso il controllo del sistema capitalistico, per giungere all’alienazione di ogni individuo riducendolo a semplice automa piegato alle regole del consumo L’autore intende con questo lavoro concentrarsi sulle forme di “alienazione, narcisismo e controllo sociale” vigenti nei tempi che viviamo, muovendo la sua analisi sotto gli auspici della filosofia di Heidegger (e in sottordine di Günther Anders) e della riflessione…

Continua...

COVID: non è necessario il Natale, non è necessario l’Amore!

Che fai, condividi?
  • 38
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    38
    Shares

Ci sarà un nuovo dpcm?   E chi può saperlo, ormai si susseguono, con la grettitudine tipica dell’italiano medio – per intenderci quello che indossa la mascherina -. Ormai stiamo pure perdendo il conto e non solamente dei DPCM farlocchi, ma anche del numero di delatori, pronti, dietro le finestre delle loro squallide e fredde abitazioni senza amore, senza morale, a morir d’invidia verso chi ha fatto della libertà il proprio caposaldo.   Un’enorme fetta della popolazione, infatti. è convinta che sia tutto lecito e normale, che i governi debbano…

Continua...

Covid: Si deve far crollare il grande affare delle mascherine

Che fai, condividi?
  • 50
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    50
    Shares

Acquistate su internet! Fino a quando la maggioranza della popolazione continuerà ad utilizzare la mascherina, loro faranno ciò che vorranno. E’ vero, non è possibile neanche andare a comperare il pane senza utilizzare lo straccetto, ma possiamo farcelo portare a domicilio…   Se avete paura della multa o delle osservazioni degli altri, non indossando le mascherine, sarete vaccinati ed allora, successivamente, avrete paura d’altro; starete male, soffrirete e morirete… Se non si comprende che la “mascherina” è la prima inutile idiozia a cui tutti devono ribellarsi – mi rendo conto…

Continua...

Che i “museruolati” ascoltino e si vergognino di ciò che sono diventati

Che fai, condividi?
  • 78
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    78
    Shares

Nel 1941 C.S.Lewis, autore de “Le cronache di Narnia“, scriveva le “Lettere di Berlicche“, in cui è presente questo dialogo tra due diavoli, uno giovane ed uno vecchio. Nel video la magistrale interpretazione di Antonio Bilo Canella creatore della Performazione (Performaction) forma d’arte che fonde Performance Art e Teatro, strutturando un sistema di studio e pratica che preveda il superamento definitivo e l’abbandono del concettualismo. Nel contesto della Performazione, il Performer si dona alla scena della “rappresentazione” senza alcun riferimento: è agito nel Vuoto. Cit.: https://www.antoniobilocanella.it/ Il dialogo Giovane diavolo:…

Continua...